Lavoro in Svizzera

Contratti di lavoro in Svizzera

I contratti di lavoro applicati in Svizzera

Facciamo una panoramica, speriamo chiara, di quelle che sono le cose più importanti da sapere riguardo i contratti in Svizzera

Le diverse tipologie

Cominciamo con l'elencare quelle che sono le tipologie di contratto in Svizzera:

  • contratto di lavoro individuale che è quello che, di base, regola il lavoro e obbliga il dipendente a lavorare e il datore a pagare uno stipendio
  • contratto di lavoro collettivo è quello stipulato da un gruppo di datori di lavoro (o una categoria) con un gruppo o associazione di lavoratori. Si tratta di contratti a cui si giunge con contrattazioni comuni e che contengono contenuti, regole di stipulazione e altro
  • contratto normale di lavoro è quello con cui vengono regolate contenuti e norme per specifiche tipologie di lavoro
  • contratti di lavoro particolari come
    • tirocinio
    • contratto per commesso viaggiatore
    • lavori a domicilio
    • contratti per lavori di navigazione

Alcune regole

I contratti di lavoro presuppongono alcune regole che rappresentano quelli che sono definiti obblighi del lavoratore. Tra questi il rispetto dell'orario di lavoro se ve n'è uno stabilito e di qualunque tipo esso sia. Importante sapere che, per quanto riguarda gli straordinari (cioè le ore eccedenti l'orario massimo stabilito dal contratto) essi possono essere obbligatori a patto che il lavoratore sia in buona salute, che il datore di lavoro li abbia chiesti "in buona fede" e dimostri che esse sono davvero necessarie. Il lavoro straordinario, per contratto, può avere alcune compensazioni:

  • o pagamento
  • congedo di durata corrispondente (ma solo con il consenso del dipendente)

È bene ricordare che il lavoratore è considerato responsabile per l'eventuale danno che possa causare al suo datore di lavoro sia che lo faccia per negligenza sia che lo faccia intenzionalmente.

Certo anche il datore di lavoro ha obblighi nei confronti del lavoratore. Tra questo, prima di tutto e stabilito dal contratto, vi è il pagamento dello stipendio di qualunque tipologia sia. Sì perché, a seconda del contratto, lo stipendio può essere a tempo, a cottimo, premio, gratifica, provvigione, bonus o partecipazione. Insomma qualunque cosa sia riportata nel contratto, dal punto di vista del compenso, il datore di lavoro è obbligato a rispettarlo.

Job Sharing

Un altro tipo di contratto di lavoro a cui, spesso, si ricorre in Svizzera, è lo job sharing. In cosa consiste questo contratto? In pratica con questo un singolo posto di lavoro viene preso da più lavoratori e, in un certo senso, frazionato. Con esso i lavoratori hanno, nei confronti del datore di lavoro, un rapporto formalmente di "gruppo" e, ciascuno di essi singoli, deve per forza lavorare a tempo parziale.

(1) Commenti

matteo
20 febbraio 2017, 15:06

buongiorno vorrei avere un'informazione:
normalmente che io sappia la tredicesima in svizzera e di 300 franchi al mese!
anche se si e assunti al 50% la tredicesima e di 300franchi?
grazie attendo risposta


Scrivi se hai dubbi, domande o chiarimenti del concorso

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *